Cornetti vegan fatti in casa al cioccolato senza lievito: come preparali in un attimo

I cornetti vegan che prepareremo oggi rientrano tra quelle ricette che devi assolutamente saper preparare, sopratutto in questo caso poi, in cui la ricetta oltre ad essere buonissima, è estremamente semplice da preparare.

Quelli che prepareremo, altro non sono che i classici mini cornetti che di solito è possibile trovare nelle vetrinette dei bar, accanto ai classici cornetti dalle dimensioni “normali“.

Preparare i cornetti fatti in casa senza lievito? 

Semplicissimo, scopri come!

Come già accennato nel paragrafo precedente, questi mini cornetti al cioccolato sono presenti di solito all’interno di bar e pasticcerie, come alternativa al classico cornetto più grande che conosciamo tutti.

Certo è possibile trovarli, ma non è detto che siano cornetti vegani, infatti, oltre ad essere già molto difficile trovare dei cornetti vegan, diventa quasi impossibile trovare quelli più piccoli.

Teniamo in considerazione comunque, che ad oggi, molti locali si stanno “adeguando”, e stanno offrendo la possibilità anche a noi vegani di fare tranquillamente colazione al bar.

Ma a parte la disponibilità o meno di trovare dei cornetti vegani nei bar o nelle pasticcerie, torniamo alla ricetta dei cornetti vegani senza lievito.

Di seguito ti elenco alcuni dei vantaggi che ti offre la ricetta dei cornetti al cioccolato fatti in casa senza lievito:

  • Non dovrai aspettare i tempi lunghi di lievitazione.
  • Potrai congelarli e cuocerli in un secondo momento.
  • Sono estremamente buoni!!!
cornetti vegani

Perché i cornetti senza lievito?

La ricetta dei cornetti è senza lievito per tanti vantaggi, primo tra tutti e forse anche il più importante è che non bisogna attendere i tempi lunghi di preparazione richiesti per la variante “lievitata” dei cornetti.

Certo non sto qui a dire che questi siano migliori di quelli e viceversa, ma evidenzio solo che per preparare questi cornetti non dovrai star li a perdere una mezza giornata.

(Anche se devo confessarti che ho preparato anche quelli normali, leggi la ricetta qui.)

Ti faccio un esempio

Immagina di essere su questa pagina perché hai trovato la ricetta dei cornetti vegani, leggendo la ricetta ti vien voglia di prepararli subito, ma purtroppo si presentano i seguenti problemi:

  1. L’impasto deve lievitare almeno 2 ore, ribadisco almeno 2 ore
  2. Devi lavorare l’impasto almeno 2 volte per ottenere un buon risultato
  3. Per mangiarli devi pensarci almeno il giorno prima 😱
cornetti senza burro

Quindi in conclusione posso affermare che:

Rimosso il lievito, rimossi i problemi, e con 1 oretta scarsa di preparazione e cottura otterrai subito dei buonissimi cornetti fatti in casa vegani.

Cornetti fatti in casa al cioccolato e vegani… Serve altro?

Ganache al cioccolato vegan
Ganache al cioccolato

No! Infatti grazie a alla ricetta dei cornetti, scoprirai non solo come preparare i cornetti fatti in casa vegani senza lievito, ma scoprirai anche come preparare la farcitura al cioccolato grazie alla ricetta della ganache al cioccolato.

cornetti senza uova

Ricetta cornetti senza lievito al cioccolato – VEGANI

Preparazione30 min
Cottura10 min
Tempo totale40 min
Porzioni: 8

Ingredienti

  • 250 g Farina
  • 100 g Farina integrale
  • 80 g Zucchero
  • 80 g Olio di semi
  • 130 g Latte vegetale
  • ½ Succo di Limone
  • 8 g Cannella in polvere
  • 8 g Bicarbonato
  • Crema al cioccolato

Preparazione

  • Versa in una planetaria le farine setacciate e inizia a impastare tutto aggiungendo poco alla volta tutti gli ingredienti secchi, quindi lo zucchero, il bicarbonato e la cannella.
  • Aggiungi al composto in modo graduale il latte vegetale, l’olio di semi e il succo di limone.
  • Trasferisci l’impasto su di una spianatoia infarinata.
  • Continua a lavorare l’impasto in modo delicato spolverando leggermente di farina il piano di lavoro per evitare di far attaccare l’impasto.
  • Aiutandoti con un matterello cerca di creare disco con uno spessore di circa 3-4 millimetri.

Diamo forma ai cornetti vegan

  • Dividi con un coltello il disco ottenuto in otto parti uguali.
  • Spennella i bordi dei cornetti vegan con un pò di acqua in modo far aderire per bene l’impasto una volta arrotolati.
  • Per la farcitura prepara la ganache al cioccolato vegan oppure utilizzare una crema spalmabile già pronta.
  • Versa con un cucchiaino il ripieno sulla base del triangolo, facendo attenzione a non esagerare con la quantità e inizia ad avvolgere i cornetti su loro stessi procedendo dalla base verso la punta del triangolo.
  • Ripeti il procedimento per tutti i cornetti e infine dai una spennellata di latte sulla superficie e cospargi con dello zucchero se lo preferisci.
  • Cuoci in forno per circa 20 minuti a 170° gradi

Ricorda

  • Puoi conservare i cornetti fatti in casa al massimo per 3 giorni dopo la cottura, altrimenti puoi anche congelarli all’interno di un sacchetto per alimenti, chiuso ermeticamente e cuocerli in forno in un secondo momento.

Video


Spero che la ricetta dei cornetti senza lievito ti sia piaciuta e che per ringraziarmi la condividerai sul tuo social network preferito, inoltre, volevo ricordarti che se hai qualche dubbio sulla preparazione della ricetta, non esitare a scriverlo nei commenti, sarò ben lieto di aiutarti.

A presto!


Strumenti più utilizzati su sfizioveg

KitchenAid 5K45SSESL Robot da Cucina
KitchenAid 5K45SSESL
Spatola Silicone Set da 4
Spatola Silicone Set da 4
Bosch MSM67170
Frullatore ad immersioneBosch MSM67170
instagram

Hai preparato la ricetta?

Menziona @SfizioVeg o tag #SfizioVeg!

       

Ciao, il mio nome è Mirko e ti do il benvenuto sul mio blog di ricette vegan. Non mi definisco certo un professionista della cucina, tuttavia mi impegno il più possibile per preparare piatti unici e golosi ma sopratutto sfiziosi e diversi dal solito per condividerli con te.


Guarda la mia ultima VIDEO RICETTA


Panini per hamburger senza latte e burro

           

Muffin salati con zucca semi di finocchio e olive

Scrivimi un commento

  1. Salve,ho provato questa ricetta perché sto seguendo una dieta senza lievito, il gusto è buono ma ho dovuto cuocerli per più di mezz’ora, non 10 minuti. GrazieRispondi
  2. Ho provato questa ricetta e la trovo molto buona! L’impasto si maneggia benissimo! La prossima volta userò delle accortezze in più sperando di avere un risultato ancora superiore: Stendere la pasta in modo da renderla il più fine possibile. Essendo priva di lievito, il fatto di renderla finissima consentirà al ripieno di ammorbidirla ancora di più e una volta cotti e freddi, non tenderanno a indurirsi. Per il ripieno, ho usato il cioccolato amaro in polvere, così ho fatto prima ma soprattutto il cioccolato amaro in polvere (di qualità) non contiene nessun tipo di addensante ed è veramente privo di zucchero. Per quanto riguarda la cioccolata, vorrei sapere se è possibile sostituire l’olio di semi con qualcosa di più leggero. Esempio latte di riso o mandorle. Comunque grazie per questa ricetta. Non vedo l’ora di riprovarla!Rispondi
  3. Posso usare anziché la farina 0 per i cornetti al cioccolato vegani 200 di integrale e 100 di Manitoba?? O di farina di riso?Rispondi
  4. Ricetta interessantissima, che sposa proprio i miei gusti e le mie tendenze alimentari! Posso usare farina tipo 2, oppure completamente integrale, oppure misto integrale e avena?! Grazie… RAMONA Rispondi
    • Ciao Ramona, Puoi usare senza problemi il mix di farina che più ti piace, l’importante è ottenere un impasto lavorabile. Raccontaci poi il risultato ottenuto.Rispondi
      • Fatti, utilizzando farina integrale e di avena, e farcendoli con marmellata homemade. Risultano un po’ duri e secchi, ma a me piace tutto ciò che è “buono”! Magari la prossima volta proverò a mettere un po’ di miele nell’impasto e a sostituire una parte di acqua con una bevanda vegetale, che te ne pare? Rispondi

Lascia un commento

VOTA LA RICETTA




Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.