Gnocchi di patate e spinaci

Tra le ricette dei primi piatti che amo di più, quella degli gnocchi fatti in casa è in assoluto la mia preferita.

Quando li preparo ripenso alla mia infanzia, nei giorni di festa, in cui si preparavano “grandi quantità” di gnocchi arricchiti da diversi tipi di salse, una vera prelibatezza.

gnocchi verdi

Scopri subito com preparare gli gnocchi verdi di patate e spinaci

In molti credono che la ricetta degli gnocchi sia sempre troppo complessa e lunga da preparare, tanto da riuscire a farci rassegnare, preparando alla fine qualcos’altro di più semplice!

Ma ti assicuro che non è così, infatti basta conoscere come procedere nella ricetta, ed il risultato ti stupirà, questo ti permetterà non solo di ottenere degli gnocchi buoni ma soprattutto soffici e che si sciolgo o in bocca!

Inoltre questa variante di gnocchi di patate, meglio conosciuti come “gnocchi verdi” hanno un’ingrediente insolito: gli spinaci! 

Ricetta gnocchi di patate e spinaci – Gnocchetti verdi

Preparazione1 min
Cottura4 min
Tempo totale5 min

Ingredienti

  • 200 g farina semola
  • 500 g di patate
  • 200 g spinaci cotti
  • 10 g sale

Preparazione

Prepariamo le patate.

  • Inizia a preparare le patate bollite all’interno di una pentola con abbondante acqua.
  • Lasciale cuocere per circa 20/30 minuti circa, a seconda della grandezza delle patate.
  • Puoi verificare la cottura con l’aiuto di una forchetta.
  • Quando le patate sono pronte, elimina l’acqua di cottura.
  • Pela le patate quando sono ancora calde e schiacciale con l’aiuto di uno schiaccia patate.

Iniziamo con la cottura degli spinaci.

  • Puoi scegliere di usare degli spinaci surgelati, oppure se preferisci anche degli spinaci freschi.
  • Vanno sbollentati per qualche minuto e poi con l’aiuto di un mixer vanno sminuzzati fino ad ottenere una sorta di crema di spinaci.

Adesso che tutti gli ingredienti che servono per preparare gli gnocchi di patate e spinaci sono pronti, non resta che impastarli!

  • Su di una spianatoia unisci gradualmente parte della farina alle patate e impasta fino ad ottenere un composto abbastanza uniforme e liscio.
  • Unisci la crema di spinaci, la farina rimanente ed il sale fino ad ottenere un impasto compatto e morbido.
  • Diamo forma agli gnocchi di patate e spinaci!
  • Dividi l’impasto in delle piccole porzioni.
  • Forma dei cordoncini di circa 2 cm di spessore e tagliali in tocchetti di circa un paio di centimetri.
  • Per dare la classica forma degli gnocchi, ogni tocchetto formato andrà pressato sui rebbi di una forchetta con il pollice, esercitando poca pressione per non rovinare gli gnocchi!
  • Disponi gli gnocchi su un vassoio infarinato con farina di semola affinché non si attacchino tra di loro.

Non ci resta che cuocere gli gnocchi di patate e spinaci!

  • Per cuocere gli gnocchi verdi, basterà versarli nell’acqua bollente e attendere il termine della cottura, che avverrà quando gli gnocchi saranno risaliti tutti in superficie.
  • A questo potranno essere conditi a piacere, Io ti consiglio la salsa di pomodoro fresco e una fogliolina di basilico, tuttavia puoi condirli anche con del semplice olio EVO e lascarli in bianco, a te la scelta.

Fammi sapere se la ricetta degli gnocchi di patate verdi ti è piaciuta, inoltre ti ricordo che se hai qualche dubbio sulla preparazione della ricetta non esitare a scriverlo nei commenti, sarò felicissimo di aiutarti.


Strumenti più utilizzati su sfizioveg

KitchenAid 5K45SSESL Robot da Cucina
KitchenAid 5K45SSESL
Spatola Silicone Set da 4
Spatola Silicone Set da 4
Bosch MSM67170
Frullatore ad immersioneBosch MSM67170
instagram

Hai preparato la ricetta?

Menziona @SfizioVeg o tag #SfizioVeg!

       

Ciao, il mio nome è Mirko e ti do il benvenuto sul mio blog di ricette vegan. Non mi definisco certo un professionista della cucina, tuttavia mi impegno il più possibile per preparare piatti unici e golosi ma sopratutto sfiziosi e diversi dal solito per condividerli con te.


Guarda la mia ultima VIDEO RICETTA


Arancini vegani allo zafferano con ragù di soia e piselli

           

Ciambella salata alla zucca – Soffice e saporita

Lascia un commento






Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.