Fiori di zucca: Proprietà e benefici

I Fiori di zucca altro non sono che semplici inflorescenze che germogliano da vari tipi di zucchine o zucche.

La particolarità che hanno questi fiori è che possono essere sia maschili che femminili.

Entrambe le varietà sono commestibili ma è da preferire la varietà maschile, che germogliando dal fusto della pianta con un proprio stelo risulta più grande a differenza della varietà femminile, che oltre ad essere più piccola, germoglia all’estremità delle zucchine, e ne favorisce la crescita, pertanto raccoglierli andrebbe ad influire sulla crescita del frutto stesso.

Leggi anche: Semi di zucca: tutte le proprietà benefiche

Comprare fiori freschi

Quando vengono acquistati i fiori di zucca devono presentare un colore brillante e intenso e sembrare “gonfi“, questi infatti sono degli ottimi indicatori che affermano la freschezza dei fiori, da scartare invece quelli dal colore scuro e dai petali appassiti.

In Cucina

Per preparali in cucina bisogna che siano lavati con cura sia all’esterno che all’interno, molto delicatamente, rimuovendo eventuali insetti che, data la loro forma a calice, diventano delle ottime tane per quest’ultimi.

I fiori di zucca sono prodotti di origine vegetale che non offrono un apporto nutrizionale particolarmente elevato, producono infatti un bassissimo apporto calorico al nostro organismo, basti pensare infatti che circa 100 grammi di fiori contengono al massimo 2gr di proteine, d’altro canto i fiori di zucca sono una buona fonte di Vitamina A, di Ferro e di Carotenoidi ai quali si deve il classico colore giallo brillante assunto dai fiori di zucca.

In cucina risultano ottimi per qualsiasi preparazione, dai primi ai contorni e grazie alla loro naturale forma vengono utilizzati per essere farciti e cotti in forno.

Invito esclusivo per i lettori di SfizioVeg

UNISCITI SUBITO
 AL GRUPPO PRIVATO 

Entra a far parte del nostro gruppo privato ricco di informazioni e consigli
per prepare le migliori ricette vegane 
ENTRA ORA!
Non ti preoccupare, è assolutamente gratis.

Mirko

Ciao, il mio nome è Mirko, ho creato il blog SfizioVeg per unire le mie passioni più grandi: la cucina e la fotografia. Non mi definisco un certo professionista, ma cerco di sfruttare al massimo le mie umili competenze culinarie per preparare dei piatti unici e golosi che fotografo con la mia reflex.

Scopri le altre ricette



Lascia un commento

Invito esclusivo per i lettori di SfizioVeg

UNISCITI SUBITO
 AL GRUPPO PRIVATO 

Entra a far parte del nostro gruppo privato ricco di informazioni e consigli
per prepare le migliori ricette vegane 
ENTRA ORA!
Non ti preoccupare, è assolutamente gratis.