Alimenti Frutta Frutta Secca

Mandorle: Proprietà e benefici

Uso in cucina

Le mandorle sono un ingrediente molto utilizzato in diverse cucine tradizionali nell’area del Mediterraneo, in particolare nella cucina siciliana, nella cucina sarda e nella cucina pugliese, sia nel dolce che nel salato. Si raccolgono a mano e con delle verghe (bastoni flessibili lunghi dai 3 ai 5 metri) nel periodo agosto-settembre e sono usate sia in cucina (pesto alla trapanese) che in pasticceria (confetti, biscotti, pasticcini, marzapane).

Una tra le bevande più diffuse preparate con le mandorle è il latte di mandorla, una bibita molto energetica (la mandorla contiene una significativa percentuale di proteine, preziose vitamine del gruppo B1 e B2, magnesio, ferro e calcio) utilizzata soprattutto nelle caldi estati dei Paesi mediterranei. Si prepara con le mandorle dolci e lo zucchero. Lo sciroppo va servito allungato con acqua freschissima. Comunque, con la denominazione latte di mandorla è riconosciuto un prodotto tipico pugliese, inserito nella lista dei P.A.T. del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali[1]. In Sicilia è comune la granita di mandorla.

Mandorle Proprietà e benefici

Informazioni nutrizionali

Come tutti i semi oleaginosi, le mandorle hanno un alto contenuto calorico, pari a circa 500-600 kcal/100 g, e sono costituite al 50% di lipidi, vanno quindi consumate con parsimonia se si teme il sovrappeso e le patologie ad esso correlate.

La mandorla dolce contiene:

  • 571 calorie
  • Proteine 24,19 g,
  • Grassi 50,61 g,
  • Carboidrati 2,74 g,
  • Edibile 80 g.
  • La vitamina E è presente in ragione di 23,6-26 mg su 100 g di prodotto edibile.

Il minerale più rappresentato nella mandorla è il magnesio (100 g di mandorle sgusciate ne contengono 270 mg circa). Il ferro è circa 3 mg, il calcio 220 mg

Nella cosmesi

Dal frutto del mandorlo si estrae, tramite spremitura a freddo, un olio limpido e inodore che si usa come emolliente per le pelli secche e sensibili. L’olio di mandorle dolci è altamente eudermico, non comedogenico e di facile assorbibilità, ricco in vitamina E, B e minerali. Può essere usato come olio da massaggio, aromatizzato con oli essenziali (in concentrazione tra lo 0,5 e il 3%) per profumare la pelle e usato come base per unguenti e creme da massaggio.

Fonte: https://it.wikipedia.org/wiki/Mandorla

Potrebbero Interessarti Anche

Nessun Commento

    Rispondi

    Iscrivimi alla newsletter

    📗10 Ricette Vegan Facili e Veloci 
    Scarica Gratis il Ricettario
    Ed Inizia subito a preparare dei piatti buonissimi! 
    Scarica la tua copia gratuita 
    close-link