Biscotti vegan con fiocchi d’avena

Quanti preferiscono mangiare i biscotti fatti in casa? Tutti ne sono certo, allora perché non prepararsi da soli dei gustosissimi biscotti vegan con fiocchi d’avena? 

Questi ti propongo oggi sono dei biscotti croccanti è friabili e non ti nascondo che all’inizio anche io ero scettico sul loro gusto, ma dopo averli assaggiati ti garantisco che rimarrai veramente soddisfatto dal risultato.

Ti dirò di più!

Grazie all’alto valore nutrizionale dei fiocchi d’avena, questi biscotti vegan sono un vero e proprio dolce sano e gustoso.

Immagina già di gustarli a colazione o semplicemente per accompagnare una calda tazza di thè. 

Ma non è tutto, perchè, i biscotti vegan con fiocchi d’avena hanno un gusto molto simile ai classici biscotti, ma sono privi di derivati animali, quindi nella ricetta non sono utilizzati ne burro e ne uova, una scelta che questi biscotti vegan eticamente migliori rispetto a tutti gli altri.

Ti hanno già conquistato vero?

Immagino di si, quindi senza perdermi in ulteriori chiacchiere iniziamo subito a scoprire la ricetta dei biscotti vegan con fiocchi d’avena, ma non prima di averti ricordato di condividere condividere la ricetta con i tuoi amici utilizzando i bottoni qui in basso.

Biscotti vegan con fiocchi d'avena

Ricetta biscotti vegan con fiocchi d’avena

Ingredienti

  • 250 g di Farina tipo “0”
  • 50 g Amido di mais (Maizena)
  • 65 g Farina di Riso (Puoi sostituirla con una qualsiasi altra farina)
  • 1 bustina di lievito
  • 50 ml Olio si Semi
  • 50 ml Olio d’Oliva
  • 80 ml Acqua
  • 200 g Zucchero di Canna
  • 40 g Fiocchi D’avena

Preparazione

  1. Inizia a sciogliere lo zucchero nell’acqua, nel frattempo in una planetaria dotata di gancio impastatore inizia a mescolare le farine con l’amido di Mais (maizena), i fiocchi d’avena e il lievito.
  2. Unisci alle farine, i liquidi precedentemente preparati, aggiungendoli poco per volta, e lavora il composto per almeno 5 minuti, trascorsi i quali dovrai aggiungere l’olio d’oliva e l’olio di semi.
  3. Continua a mescolare per almeno altri 10 minuti, trascorsi i quali  otterrai un impasto morbido e liscio, che dovrà riposare avvolto nella pellicola per almeno 30 minuti in frigorifero.
  4. Dopo il tempo indicato a far riposare l’impasto dei biscotti vegan, potrai lavorarlo con un matterello su di una spianatoia cosparsa di farina (affinché l’impasto non rimanga appiccicato)
  5. Forma un disco dallo spessore di circa mezzo centimetro e con l’aiuto di un coppapasta iniziate a creare i biscotti.
  6. Disponi i biscotti vegan ben distanti tra loro su di una teglia rivestita di carta forno poni a cuocere in forno statico preriscaldato a 160 gradi per circa 20 minuti.
  7. La cottura dei biscotti sarà ultimata quando la loro superficie inizierà a dorarsi, ma attenzione a non farli cuocere troppo altrimenti risulteranno secchi e molto croccanti.

tappetini da forno in siliconeUn piccolo suggerimento per la cottura dei biscotti vegan è quello di acquistare questi splendidi tappetini da forno in silicone, che si prestano in modo eccezionale con questo tipo di preparazioni

Grazie a questi semplici tappetini in silicone potrai cuocere dei buonissimi biscotti, o comunque potranno essere utilizzati per altre ricette come ad esempio i cornetti vegan integrali oppure i taralli integrali senza sprecare più carta forno, proprio perché a differenza della carta forno questi sono riutilizzabili centinaia di volte, un vero risparmio quindi in questi tempi di “crisi”.

Lascia un commento

Iscrivimi alla newsletter

📗10 Ricette Vegan Facili e Veloci 
Scarica Gratis il Ricettario
Ed Inizia subito a preparare dei piatti buonissimi! 
Scarica la tua copia gratuita 
close-link