Bacche di Goji: tutte le proprietà e i benefici di questo straordinario alimento

Le Bacche di Goji sono i frutti di una pianta (Lycium Barbarum L.) originaria degli altopiani asiatici di Cina, Tibet e Mongolia. I suoi piccoli frutti rossi sono apprezzati nel mondo per le loro riconosciute qualità terapeutiche e nutritive. Ricche di vitamine, sali minerali e aminoacidi, le bacche di Goji rappresentano un notevole energizzante naturale.

La virtù principale del Goji risiede tuttavia nei suoi 4 polisaccaridi LBP (Lycium Barbarum Polysaccharides). Gli LBP sono unici al mondo, presenti esclusivamente in questa pianta, ed hanno notevoli proprietà antidegenerative. I polisaccaridi delle bacche di Goji sostengono e rinforzano il sistema immunitario.

proprietà bacche di goji

Bacche di Goji: come si presentano

Le bacche di Goji sono frutti rossi di piccola dimensione, disponibili in commercio in forma di bacca essiccata. Dolci al palato, si contraddistinguono per un particolare retrogusto dolce-amaro. Sul mercato si trovano molte bacche di goji essiccate dal sapore pessimo: sono di raccolti vecchi, mal conservate o estremamente piccole. Bacche vecchie si distinguono per essere molto piccole, piuttosto secche, generalmente scure e poco gradevoli al palato. Bacche di Goji dell’ultimo raccolto, attentamente selezionate e conservate accuratamente come la Prima Qualità Salugea sono invece bacche che, oltre ad essere ricche di principi nutrizionali realmente utili per il benessere, sono anche decisamente buone!

Ricordiamo che, affinché il prodotto detenga le caratteristiche nutritive e le proprietà terapeutiche di origine, deve essere accuratamente confezionato in modo da essere protetto da luce solare e umidità. Oggi si trova purtroppo disponibile sul mercato anche in confezioni di plastica o vetro trasparenti, totalmente inadeguati a custodire le proprietà di questo frutto.

Per le sue notevoli proprietà nutrizionali è molto ricercato anche il succo di Goji. Il più alto standard qualitativo è quello delle spremitura diretta e pura al 100%. Molto pratico anche l’estratto secco titolato di Goji in capsule (ben diverso dalle polveri micronizzate, nelle quali invece non ho informazioni circa la presenza e la quantità di principi attivi).


Bacche di Goji: come si assumono e in quale quantità

Bacche di Goji essiccate: è normalmente consigliato assumere un quantitativo di circa 25 g di bacche di Goji al giorno. Possono essere consumate da sole o, a proprio piacimento, in abbinamento ad altri alimenti (es. yoghurt, cereali, insalate, macedonie).

Succo di Goji 100% puro: è normalmente consigliato assumere circa 20ml di succo di Goji 1 o 2 volte al giorno. Può essere assunto da solo o, secondo il proprio gusto, diluito in acqua o frullati di frutta fresca.

Estratto di Goji in capsule: se si tratta di un estratto secco titolato (non solo estratto secco o polveri micronizzate: fai attenzione alla lista ingredienti) ovvero è di qualità, poichè ho una chiara indicazione della tipologia e della quantità di principi attivi presenti, è normalmente consigliato assumere 1 o 2 capsule di goji al giorno.

N.B. Raccomandiamo di rispettare sempre le quantità suggerite nell’etichetta del prodotto scelto.

bacche di goji proprietà e benefici

Bacche di Goji: proprietà e benefici

Le bacche di Goji nutrono e rinvigoriscono l’organismo, e rafforzano le difese immunitarie: sono un ottimo sostituto 100% naturale al classico multivitaminico di sintesi. Sono tra i frutti più ricchi di antiossidanti al mondo e per tale ragione contrastano l’attività nociva dei radicali liberi prevenendo l’invecchiamento precoce dei tessuti.

Le bacche di Goji sono particolarmente ricche di Vitamina A, fondamentale per la salute e la bellezza di pelle, unghie e capelli. Ricche di carotenoidi, sono anche particolarmente utili per il benessere degli occhi.

Grazie a loro particolari principi nutritivi favoriscono l’equilibrio della glicemia. In virtù del loro basso indice glicemico e del loro elevato potere saziante, le bacche di Goji sono consigliate nelle diete controllate volte allo alla perdita di peso per lo snellimento della figura.

Bacche di Goji: controindicazioni e interferenze con farmaci

NON sono disponibili in letteratura scientifica effetti avversi dell’uso alimentare della pianta se assunto in dosaggi contenuti e secondo modalità di buon senso. La maggior parte delle segnalazioni di effetti avversi derivano, analizzando la casistica, ad un errato, eccessivo o improprio e combinato utilizzo del prodotto.

Fontehttp://www.bacchedigoji.com


Bacche di Goji: ingrediente per le ricette

Le Bacche di Goji possono essere utilizzate come ingrediente principale in tantissime ricette, sia dolci che salate. Io preferisco usare le bacche di Goji prevalentemente nelle ricette dolci, per il loro gusto piacevolmente dolciastro, sono infatti un ottimo sostituto di zucchero o gocce di cioccolato…provare per credere!

Una ricetta che ti suggerisco di provare è sicuramente quella dei biscotti morbidi, nella quale ho usato il succo delle bacche di goji, ricavato partendo  dalle bacche di goji messe in ammollo.

Sei curioso di conoscere la ricetta?  

Allora scopri subito come preparare i biscotti morbidi alle bacche di Goji.

Biscotti morbidi alle bacche di goji

Lascia un commento

Iscrivimi alla newsletter

📗10 Ricette Vegan Facili e Veloci 
Scarica Gratis il Ricettario
Ed Inizia subito a preparare dei piatti buonissimi! 
Scarica la tua copia gratuita 
close-link