Ricette Secondi Sfizi

Polpette di quinoa e fagioli: il mix perfetto per ottenere delle super polpette vegan

Ciò che più mi piace della ricetta delle polpette di quinoa e fagioli è che riescono a combinare perfettamente degli ingredienti sani e nutrienti in un piatto veramente prelibato.

Non hai mai preparato le polpette di quinoa e fagioli?
Questo è il momento giusto!

Le polpette di quinoa e fagioli hanno una gusto ed un sapore unico che le rende una vera delizia per il palato, infatti queste polpette vegan una volta fritte, saranno praticamente uguali alle classiche polpette che tutti noi conosciamo, senza però utilizzare nessun ingrediente di origine animale.

Questo è già di per se un buon motivo per preparale e farle assaggiare ai tuoi amici, che purtroppo ancora non seguono un’alimentazione vegana e credono che mangiare vegan, significhi privarsi dei sapori della tavola.

Ad esempio se hai degli invitati, potrai preparare le polpette di quinoa per accompagnare un aperitivo, l’antipasto o se vuoi davvero esagerare, ti consiglio di preparare una “grande” quantità di polpette e di portarle in tavola come secondo piatto, accompagnate magari da una salsa piccante oppure da una più leggera salsa guacamole e ti garantisco che i tuoi amici vorranno diventare subito vegani 😁.

Polpette di quinoa e fagioliRicetta polpette di quinoa e fagioli – Vegan


Preparazione: 30 Minuti  |  Cottura: 10 Minuti  |  Porzioni: 4  |  Difficoltà: Media


Utensili

  1. Robot da cucina molto potente
  2. Friggitrice

Ingredienti

  • 150 g Quinoa
  • 450 g Aqua
  • 200 g Fagioli precotti
  • 1/4 di Spicchio di aglio
  • 75 g Farina integrale
  • 50-100 g di Pane grattugiato (in base all’umidità)
  • 1 Mazzetto di prezzemolo
  • 40 g Olio extravergine di oliva
  • Succo di mezzo limone
  • 2 cucchiaini di semi di lino
  • 2 cucchiaini di semi di papavero
  • Sale

Preparazione

  1. In una pentola versa la quinoa con l’acqua, porta a bollore e cuoci per circa 15-20 minuti dopodiché dovrai lasciarla raffreddare all’interno di uno scolapasta per eliminare l’acqua in eccesso.
  2. Nel frattempo versa tutti gli altri ingredienti all’interno del robot da cucina tutti gli ingredienti ad eccezione del pane grattugiato, che andrà aggiunto solo alla fine, per addensare l’impasto delle polpette di quinoa e fagioli.
  3. Frulla tutti gli ingredienti e infine aggiungi la quinoa ormai a temperatura ambiente.
  4. Aggiungi poco per volta il pane grattugiato fino a quando il composto non risulterà ben lavorabile con le mani.

Formiamo le polpette vegan di quinoa

  1. Con le mani leggermente unte da un filo di olio forma le polpette di quinoa e fagioli dalla dimensione che preferisci in base alle tue esigenze.
  2. Friggile in abbondante olio di semi all’interno della friggitrice rigirandole di tanto in tanto fino a che la loro superficie non risulti ben dorata e croccante.
  3. Man mano che saranno cotte ti consiglio di adagiarle su della carta assorbente per eliminare l’olio in eccesso.

Ora non resta altro che condividere la ricetta sul tuo social network preferito e iscriverti alla newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle ultime novità in cucina, ed inoltre se hai qualche dubbio non esitare a scriverlo nei commenti, sarò felicissimo di aiutarti.

Potrebbero Interessarti Anche

Nessun Commento

    Rispondi

    Iscrivimi alla newsletter

    Ottieni gratis l’eBook di ricette vegan di SfizioVeg

    Ricette pratiche e veloci da prepare a casa
    SCARICA IL RICETTARIO

    SCOPRI COME PREPARARE DELLE
    SQUISITE RICETTE VEGAN

    Scarica gratis l’eBook di ricette facili e veloci 
    ed inizia subito a preparare dei piatti buonissimi!

     
    Scarica ora la tua copia gratuita

    Ricette pratiche e veloci da prepare a casa
    SCARICA IL RICETTARIO

    Ottieni gratis l’eBook di ricette vegan di SfizioVeg

    Ricette pratiche e veloci da prepare a casa
    SCARICA IL RICETTARIO