Dolci Ricette

Pangoccioli senza uova e senza burro con gocce di cioccolato

I pangoccioli senza uova e burro sono ideali da gustare a colazione per iniziare bene la giornata, o anche per un goloso spuntino pomeridiano, i tuoi bambini li ameranno fin da subito.

Pangoccioli da preparare a casa uguali a quelli comprati

La ricetta dei pangoccioli che ti propongo oggi è una rivisitazione vegan dei pangoccioli che comunemente si trovano in commercio.

In questa mia variante ho provveduto a prepararli senza utilizzare nessun ingrediente di origine animale come le uova il burro o perfino il latte, risultando anche indicata per chi è intollerante al lattosio

Ma non è tutto!

La ricetta si adatta in modo perfetto anche a chi è intollerante al glutine.

Infatti chi ha questa intolleranza può preparare la ricetta dei pangoccioli utilizzando come alternativa alla classica farina la farina di grano sereceno che è naturalmente priva di glutine.

Posso affermare infine che la ricetta risulta di facile preparazione per tutti i tipi di alimentazione.

Nessun problema per nessuno quindi 😉

Dai anche uno sguardo alla ricetta dei muffin senza glutine al cioccolato

Naturalmente se hai qualche dubbio o vuoi semplicemente un consiglio per questa ricetta non esitare a a scriverlo nei commenti, sarò felicissimo di aiutarti.

Pangoccioli senza burro

Ricetta pangoccioli senza uova e senza burro


Preparazione: 2 Minuti + Ore  |  Cottura: 15 Minuti  |  Porzioni: 17  |  Difficoltà: Media


Ingredienti

  • 550 g Farina 0;
  • 100 g Farina di semola
  • 300 g Acqua;
  • 200 g Zucchero di canna;
  • 60 g Olio di semi;
  • 20 g Lievito di birra;
  • 100 g Gocce di cioccolato;
  • Latte di soia per spennellarli

Preparazione

  1. Versa all’interno di una ciotola l’acqua con il lievito e mescola un po per farlo sciogliere.
  2. Aggiungi metà della farina e inizia a lavorare l’impasto fino ad ottenere un crema liscia priva di grumi.
  3. In un’altro contenitore mescola le restanti farine con lo zucchero e le gocce di cioccolato.
  4. Dopo qualche minuto aggiungi l’olio nell’impasto principale e versa poco a poco la restante farina miscelata con gli altri ingredienti.
  5. Lavora l’impasto dei pangoccioli vegan per almeno 10 minuti fino ad ottenere un impasto ben omogeneo.
  6. Lascia lievitare per almeno 1 ora nel forno con la luce spia accesa.

Pangoccioli senza uova

E’ l’ora dei pangoccioli

  1. Trascorso il tempo necessario alla prima lievitazione versa l’impasto su una spianatoia e inizia a formare della palline.
  2. La palline dovranno essere da circa 70-80 grammi l’una e andranno disposte su una teglia rivestita di carta forno lasciando un po di spazio tra l’una e l’altra.
  3. Una volta terminata la preparazione dei pangoccioli, spennella la loro superficie con del latte di soia e lasciali lievitare per altri 60 minuti sempre in forno spento ma con la luce spia accesa.
  4. Trascorso il tempo necessario andranno cotti in forno statico preriscaldato a 160° per circa 15 minuti.
  5. Ti consiglio comunque di verificarne la cottura, con l’ausilio di uno stuzzicadenti, infatti se lo stuzzicadenti risulterà ancora umido, dovrai far cuocere i pangoccioli per altri 5 minuti.

Consigli

Lascia raffreddare i pangoccioli a temperatura ambiente per qualche ora e poi conservali in un contenitore chiuso ermeticamente, si conserveranno benissimo fino a 4-5 giorni.

Ora non ti resta che condividere la ricetta sul tuo social network preferito e di lasciare un commento se hai qualche dubbio.

Potrebbero Interessarti Anche

Nessun Commento

    Rispondi

    Iscrivimi alla newsletter

    📗10 Ricette Vegan Facili e Veloci 
    Scarica Gratis il Ricettario
    Ed Inizia subito a preparare dei piatti buonissimi! 
    Scarica la tua copia gratuita 
    close-link