Contorni Ricette

Cipolle in agrodolce all’aceto di mele

Le cipolle in agrodolce all’aceto di mele è una di quelle ricette che vorrai preparare ogni volta che in casa avrai delle cipolle. Perché ? Semplice! Sono buonissime.

Come preparare delle squisite cipolle in agrodolce all’aceto di mele?

La preparazione di questa ricetta è semplice come bere un bicchier d’acqua, anzi, anche più facile 😆, per prepararle infatti non è richiesto nessun accorgimento in particolare e per ottenere il migliore risultato, ti basterà seguire i brevi e semplici passaggi che ti ho elencato in coda alla pagina.

cipolle in agrodolce-4

Come gustare le cipolle in agrodolce

Uno dei migliori abbinamenti che posso consigliarti per questa ricetta è quello di servire le cipolle su una fetta di pane tostato e accompagnarle da un fresco vino rosso, ti assicuro che il risultato sarà alquanto piacevole ed inoltre sono sicuro che i tuoi amici o parenti gradiranno molto questo abbinamento.

Naturalmente le cipolle in agrodolce possono essere consumate in vari altri modi, come ad esempio per condire una gustosa insalata di pasta fredda, molto indicata contro il caldo estivo, oppure anche solo per farcire delle pizze rustiche o delle torte salate.

Insomma come avrai per ben capito, questa è una di quelle ricette che può essere preparata e consumata secondo i gusti e le necessità di ognuno, basta solo un po di fantasia per ottenere un ottimo risultato.

cipolle in agrodolce-3

Ricetta cipolle in agrodolce all’aceto di mele


Preparazione: 5 Minuti  |  Cottura: 20 Minuti  |  Porzioni: 4  |  Difficoltà: Facile


Utensili

Ingredienti

  • 500 g Cipolle
  • 150 g Acqua
  • 50 g Aceto di mele
  • 50 g Zucchero di canna
  • Olio
  • Sale

Preparazione

  1. Per iniziare pela le cipolle e sciacquale sotto l’acqua corrente.
  2. Su un tagliare di legno dividi le cipolle in 2 metà e inizia a tagliarle in fettine sottili, se vuoi puoi anche utilizzare un affetta verdure.
  3. In un bicchiere miscela tra di loro l’Acqua con l’aceto di mele e lo zucchero e tieni da parte per dopo.
  4. Poni sul fuoco una padella con un filo di olio extravergine di oliva e versa le cipolle tagliate al suo interno.
  5. Fai rosolare il tutto per qualche minuto.
  6. Versa la miscela preparata precedentemente sulle cipolle e lascia cuocere a fiamma medio-alta fino a quando le cipolle in agrodolce non saranno ben asciugate e i liquidi saranno evaporati.
  7. Aggiungi il sale e lascia riposare in un contenitore a temperatura ambiente per almeno 1 ora.

cipolle in agrodolce con aceto

Consigli

Le cipolle in agrodolce possono essere conservate in frigorifero per qualche giorno all’interno di un contenitore chiuso ermeticamente.

Spero che la ricetta ti sia piaciuta pertanto ti invito a condividerla con i tuoi amici sul tuo social network preferito come segno di riconoscimento 😄, inoltre se hai qualche dubbio sulla preparazione di questa ricetta, non esitare a scriverlo nei commenti, sarò felicissimo di aiutarti.

Potrebbero Interessarti Anche

Nessun Commento

    Rispondi

    Iscrivimi alla newsletter

    📗10 Ricette Vegan Facili e Veloci 
    Scarica Gratis il Ricettario
    Ed Inizia subito a preparare dei piatti buonissimi! 
    Scarica la tua copia gratuita 
    close-link