Ricette Secondi

Zuppa di fagioli borlotti

Cosa può esserci di meglio durante una giornata dal clima freddo di un piatto caldo come la zuppa di fagioli borlotti che vi presento oggi.

Immagino quanti di voi amano mangiare dei buoni piatti caldi durante le giornate invernali per riscaldarsi un pò, io ad esempio adoro il freddo, e uno tra i tanti motivi per cui lo adoro è proprio quello di mangiare delle buonissime zuppe calde per riscaldarmi e rilassarmi un pò.

Credo che solo a guardar la foto vi sia venuta fame quindi passiamo alla preparazione di questa buonissima zuppa di fagioli.


21ojkgtiu0lPER UNA PRESENTAZIONE IN LINEA ALLA CLASSICA RICETTA DELLA ZUPPA DI FAGIOLI BORLOTTI VI CONSIGLIO IL SET DI TEGAMINI IN CERAMICA RUSTICA TRA I PIU VENDUTI SU AMAZON CHE POTETE ACQUISTARE CLICCANDO QUI

 


Ingredienti

  • 400 g Fagioli borlotti
  • 1/2 Cipolla
  • 100 g Pomodorini o Salsa di pomodoro
  • 1 Mazzetto di Prezzemolo
  • 1 Foglia di Alloro
  • Pepe Nero
  • Sale
  • 50 g Olio extravergine di oliva
  • 1 Peperoncino piccante
  • 1 Cucchiaino raso di Bicarbonato di sodio.

Preparazione

Per la preparazione della zuppa di fagioli si può scegliere di utilizzare 3 tipi di fagioli differenti: i fagioli secchi, quelli freschi o i fagioli surgelati.

Le tre varianti modificano di molto i tempi di preparazione, ad esempio:

  • fagioli Surgelati: Potranno essere adagiati direttamente in pentola per iniziare poi a cuocere in acqua fredda.
  • fagioli Secchi: Essendo secchi quindi disidratati, vanno dapprima controllati e lavati per bene sotto l’acqua corrente, eliminando possibili impurità e polvere che potrebbe essersi depositata sui fagioli, a seguire andranno immersi in acqua fredda per almeno una notte al fine di permettere una completa reidratazione del seme per poi essere cotti.
  • fagioli Freschi: I migliori dal punto di vista organolettico prevedono solo un primo lavaggio sotto l’acqua corrente per eliminare eventuali impurità, successivamente possono iniziare ad essere preparati cuocendoli in pentola.

Dopo aver letto la breve introduzione della ricetta e ever scelto il metodo più opportuno della preparazione in base alla vostra disponibilità di fagioli, potete iniziare la preparazione completa della zuppa di fagioli borlotti.


Zuppa di Fagioli borlotti

  1. In una pentola fate cuocere i fagioli borlotti partendo dall’acqua fredda in abbondante acqua insieme con la foglia di alloro e l’olio extravergine di oliva.
  2. Intanto affettate la cipolla a julienne e tagliate in quatto spicchi i pomodorini (se avete scelto di utilizzare la salsa di pomodoro evitate il taglio dei pomodorini 😁).
  3. Lavate e tritate il mazzetto di prezzemolo e il peperoncino piccante.
  4. Quando i fagioli inizieranno a bollire versate tutti gli ingredienti appena preparati all’interno della pentola dove state cuocendo i fagioli e aggiungete il bicarbonato di sodio, il sale, il pepe nero,
  5. Coprite con un coperchio lasciando un piccolo sfiato laterale per il vapore e diminuite la fiamma al minimo.
  6. Cuocete i fagioli per circa 30-40 minuti mescolando di tanto in tanto, e se vi accorgete che la zuppa si stia asciugando troppo per via della cottura, aggiungete se necessario un bicchiere di acqua bollente.
  7. Trascorso il tempo necessario alla cottura servite all’interno dei tegamini in ceramica e servite con un filo di olio extravergine di oliva.

Potrebbero Interessarti Anche

1 Commento

  • Rispondi
    Niki
    4 dicembre 2016 at 14:44

    Domani mi faccio questa zuppa di fagioli… ho la salsa buona fatta da mum quest’estate… 😉
    Adoro i legumi! 🙂

Rispondi

Iscrivimi alla newsletter

📗10 Ricette Vegan Facili e Veloci 
Scarica Gratis il Ricettario
Ed Inizia subito a preparare dei piatti buonissimi! 
Scarica la tua copia gratuita 
close-link