Polpette di riso e farro con zenzero e pistacchi, una gustosa alternativa alle classiche polpette

Preparare delle polpette di riso ti sembra difficile? Farle buone assolutamente impossibile? Niente di tutto ciò, è facilissimo! In questa ricetta ti svelerò come farlo in maniera facile, veloce e con degli ingredienti che ti lasceranno piacevolmente sorpreso!

Vuoi scoprire come preparare delle polpette vegan, diverse dal solito?

L’idea nasce dal fatto di voler trovare un gusto nuovo e particolare per rendere un pò “speciale” una ricetta tradizionale come quella delle polpette vegan, un’idea nata per caso dopo tanti esperimenti in cucina.

“….finalmente ho trovato la combinazione perfetta.”

Grazie al sapore pungente dello zenzero unito al gusto unico dei pistacchi, ho trovato la giusta “formula” per ottenere delle gustosissime polpette vegan di riso e farro con zenzero e pistacchi.

Cosa stai aspettando..?

Controlla se hai a disposizione tutti gli ingredienti, e inizia subito a preparare queste squisite polpette vegan, naturalmente ti ricordo di condividere la ricetta con i tuoi amici e di seguirmi sulla pagina Facebook cliccando sui tasti in basso

 

Polpette vegan di riso e farro con zenzero e pistacchi

Ricetta polpette di riso e farro con zenzero e pistacchi


Preparazione: 1 Ora  |  Cottura: 25 Minuti  |  Porzioni: 4 persone  |  Difficoltà: Difficile


Ingredienti

  • 100 g Farro Bio
  • 200 g Riso Basmati
  • 50 g Granella di Pistacchi, (puoi anche sgusciare e tritare quelli tostati e salati)
  • 200 g Patate
  • 1 Cucchiaio di Zenzero grattugiato
  • Pane grattuggiato per la panatura
  • 2 Cucchiai di Olio
  • Pepe Nero
  • Sale

Preparazione

  1. Per prima cosa inizia a pelare e a lessare le patate in abbondante acqua per 20/30 minuti mentre in un’altra pentola fai cuocere il farro e il riso per circa 20 minuti.
  2. Quando le patate saranno pronte, andranno schiacciate e lasciate raffreddare.
  3. Il riso e il farro invece andranno scolati sotto l’acqua corrente e lasciati sgocciolare per qualche minuto
  4. Unisci tutti gli ingredienti previsti della ricetta ad accezione del pan grattato che servirà per la panatura esterna e amalgama per bene tutto l’impasto.
  5. Quando l’impasto sarà ben omogeneo potrai formare le polpette, avendo cura di inumidirti le mani con un pò di olio per favorire la formazione delle “palline”.
  6. Fai rotolare più volte nel pan grattato le polpette e adagiale su una teglia foderata con i tappetini da forno in silicone.
  7. Cuoci le polpette per circa 20-25 minuti in forno statico a 180°, finché la superficie non risulterà ben dorata.

Volevo ricordati infine, se non lo hai già fatto, di iscriverti alla newsletter di SfizioVeg per non perderti nemmeno una ricetta.

Lascia un commento

Iscrivimi alla newsletter

📗10 Ricette Vegan Facili e Veloci 
Scarica Gratis il Ricettario
Ed Inizia subito a preparare dei piatti buonissimi! 
Scarica la tua copia gratuita 
close-link